venerdì 7 maggio 2010

Polistirolo

Non riesco a dormire.

Per fortuna oggi in Gran Bretagna ci sono state le elezioni e durante la notte verranno comunicati i risultati. Dico per fortuna perché Boyfriend è accanto a me, sveglissimo che segue il tutto su BBC World, almeno non mi sento sola. Odio quando tutti dormono e io non ci riesco. Mi ricorda l'asilo.

Durante il triennio d'asilo, dopo pranzo, i bambini del primo e del secondo anno venivano spediti in una specie di dormitorio con tanti lettini a castello, dove una maestra leggeva loro una brevissima favola e aspettava che si appisolassero.

Io non ho mai avuto l'abitudine di dormire di giorno, e men che meno l'avevo a tre anni. Odiavo l'ora della nanna. Tutti si addormentavano in due minuti tranne me. Io stavo nel mio lettino a castello, sempre al piano di sopra, e guardavo il soffitto bianco. E intanto pensavo all'ingiustizia della vita: io bloccata lì e i miei compagni più grandi fuori a giocare nella sabbionaia. Poi, presa dalla noia, iniziavo a staccare pezzetti di muro (era rivestito di polistirolo) e li tiravo a chi dormiva al piano di sotto. Era l'unica cosa divertente di quell'odiatissima ora. Se invece la noia diventava davvero insopportabile, iniziavo a parlare e a disturbare tutti. Un bel giorno la maestra divenne così disperata che mi rispedì in classe con quelli del terzo anno e da allora non fui mai più ammessa nel dormitorio. Che liberazione!

Mentre scrivo, Boyfriend mi sta aggiornando su tutto quello che succede in UK. Che dite, dovrei confessargli che non sto ascoltando? Per carità, mi interessa davvero sapere chi sarà il nuovo inquilino del numero 10 di Downing Street - anche se oggi ho scoperto che Brown non ha mai vissuto al 10 ma all'11! - solo che non riesco ad ascoltarlo e a scrivere contemporaneamente e, ad ogni modo, non ci tengo a conoscere tutti i dettagli delle elezioni minuto per minuto!

Comunque, Nel frattempo ho deciso di iniziare due rubriche. Una riguarderà le diversità culturali tra italiani e inglesi, anzi, per metterla meno politically correct, sarà sulle stranezze del popolo anglosassone in cui mi sono imbattuta in questi quattro anni. L'altra rubrica sarà sulle mie (dis)avventure aeroportuali, di cui vorrei rendervi partecipi, perché in aeroporto me ne capitano sempre di ogni.

Appena la mia terribile tesi decide di darmi tregua, e di restituirmi la mia vita, mi metto a scrivere!
Ora vado a far finta di ascoltare Boyfriend. Buonanotte!

16 commenti:

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Attendo con ansia le due rubriche. Soprattutto la prima :D
Buonanotte!

The Queen ha detto...

Arrivano Jane, arrivano presto! Anche perché, dato che con la tesi non sembro fare molti progressi, tanto vale dilettarmi in qualcos'altro!
Tu continua a pubblicare 'Adelina' che sono in trepida attesa!!

Jem ha detto...

A me è andata anche peggio: a 5 anni ero esonerata dal riposino pomeridiano, ma mio fratello di 3 anni non stava tranquillo se vicino alla brandina non c'ero io seduta su uno sgabello a stringergli la mano!
... e io guardavo fuori dalla finestra di quel bunker. Vedevo solo i piedi degli altri bambini. Non potevo giocare, non potevo dormire, non potevo parlare... che amarezza...
Senti, non vedo l'ora di leggere le rubriche!!!

Serena ha detto...

La tesi prima di tutto eh!!!!
A me gli inglesi stanno un po' sulle...
In maniera simpatica eh, ma preferisco di molto gli australiani. Cosi' volgarotti e informali. Sinceri e pigri.
A presto


ps
sul mio blogroll c'e Clelia che fa spola tra Roma e Londra.
Dalle un'occhiata. Il blog e' Overlook London

AnaKay ha detto...

ci missà che tra poco poco potrai cambiare la tua frase d'ingresso della presentazione."sono una studentessa disperata"con qualcosa di molto più liberatorio tipo ERO una studentessa, o NON sono più una studentessa..ora sono una...ma cosa saremo non studentesse-non lavoratrici ancora.disperate si però.LOL!

Simona ha detto...

Anch'io staccavo i pezzi di muro, ma me li mangiavo...
e anch'io odiavo dormire il pomeriggio d'estate in casa, infatti occupavo il tempo a picchiare mio fratello...
Buon lavoro per la tesi ;-)
smack!

The Queen ha detto...

@Jem: beh sì effettivamente essere relegata al dormitorio solo per far compagnia a tuo fratello è peggio, mi dispiace! Che trauma l'asilo! Comunque, Se domani riesco inizio a postare la rubrica sugli inglesi, così almeno vai a Sheffield preparata, hihi!! (A proposito, te l'ho detto che un mio amico gallese vive lì?)Bacio!!

@Serena: grazie di essere passata da me! eh, io ci provo con la tesi, è che sono stanca di occuparmi dello stesso argomento tutti i giorni, non ne posso più! Ma ormai manca poco!! Per quanto riguarda gli inglesi...Beh sono 'particolari', bisogna imparare a conoscerli per apprezzarli, hihi! Ma sai che in UK si dice che l'Australia sia "l'Inghilterra col Prozac" hihi, mi fa venir voglia di cambiare rotta e venire lì! Ah, grazie per la segnalazione, passerò da Clelia allora! Bacio!

@Kay: Haha Kay, non so cosa saremo... il futuro è ora più che mai incerto! Speriamo che, qualsiasi cosa faremo, saremo felici, è quello che conta e ce lo meritiamo dopo questa odissea, no? Grazie di essere passata by the way ;)

@Simo: Hahaha ma come, mangiavi il muro? haha! Comunque che palle essere figlia unica, anche a me sarebbe piaciuto malmenare un ipotetico fratello invece di far finta di dormire hihihi! Grazie per il supporto per la tesi! Bacio!

giardigno65 ha detto...

annuisci ogni tanto, fa tanta scena !

S.B. ha detto...

Sono curioso anche io per le rubriche, visto che vorrei trasferirmi in UK ...

Kashmir ha detto...

anch'io odiavo l'ora della nanna!
Ora pagherei oro per dormire nel pomeriggio :)

procede bene la tesi? :)

Jem ha detto...

Non vedo l'ora di leggereeeee Ma che casino sta succedendo un Inghilterra con ste elezioni?! Non ci ho capito nulla!!!
Come si trova il tuo amico a Sheffield? Dimmi tutto quello che sai!!! :D
PS: Se vuoi dare uno sguardo al mio post e segnalarmi degli errori, mi fai un piacere ENORME! :) ... C'è un blogger inglese così dolce che mi ha segnalato già un po' di cosette... CHE DOLCEZZA!!!!

The Queen ha detto...

Oh no! Avevo risposto a tutti e Blogger mi ha mangiato il commento :(! Va beh, rifa:

@Giardigno: sì, sì, ieri ho fatto pratica mentre Boyfriend mi faceva vedere TUTTA la cerimonia delle dimissioni di Brown e dell'arrivo di Cameron a Downing Street. Mi ha fatto TUTTA la telecronaca. Ho annuito tantissimo e ascoltato pochissimo ;)

@S.B.: Grazie di essere passato da me! Che bello, dove vuoi trasferirti in UK? Come mai? Sono invadente? Hihi. Comunque appena riesco inizio con le benedette rubriche, è che la tesi mi sta fagocitando! (E comunque ora con tutte queste aspettative mi sento sotto pressione! Ci rimarrete tutti malissimo!)

@Kashmir: Caro Kashmir, la tesi procede... malissimo! Sono stanca e come mio solito mi sono ridotta all'ultimo momento, uff! In effetti di questi tempi un sonnellino pomeridiano non guasterebbe!

@Jem: Già, che casino in UK in questi giorni! Neanch'io ci ho capito una mazza! Non ho nemmeno ben capito come ha fatto Cameron a spuntarla alla fine! E dire che Boyfriend me l'ha spiegato quelle due o tre volte, hihi! Beh, almeno Boyfriend, che è un Tory del cavolo, sarà contento adesso. L'ultima volta che siamo stati a Londra mi ha fatto PEDINARE Cameron. Sembrava un paparazzo/stalker impazzito!
Comunque, ho fatto un po' di domande al mio amico di Sheffield, appena mi risponde ti riferisco tutto!
Il saggio quando devi consegnarlo? Perché io fino a venerdì sono con l'acqua alla gola per la tesi, ma se vuoi (e se ti fidi, hihi) nel weekend posso dargli un'occhiata! Ah, ho visto che quel tipo ti ha aiutata, che carino!

Kashmir ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Jem ha detto...

Ciao!!! Non ti preoccupare, so quanto impegni l'università! Attendo ansiosa notizie dal tuo amico!!!
besos,
jem

PrinciSpessa ha detto...

Ciao,
ho trovato il tuo messaggio sul mio blog. Grazie, sei stata molto carina. E io sono felice di aver trovato il tuo blog. Mi piace! Spero di averti ancora mia ospite. nel frattempo curioso un po' tra i tuoi post. In bocca al lupo per la tesi ;-)

The Queen ha detto...

Ciao Prins, grazie per la visita! Certo che mi riavrai presto tua ospite! E grazie per l'in bocca al lupo, speriamo che 'sto lupo schiatti, anche se non sta andando esattamente benissimo (vedi mio ultimo post)! Bacio!