venerdì 4 giugno 2010

I dieci (e più) comandamenti (britannici): 1 - NON RISCIACQUARE


Questa rubrica sulle bizzarrie anglosassoni vuole essere un modo simpatico di illustrare alcune differenze culturali tra il popolo italiano e quello inglese, dal mio personale punto di vista. Quindi, carissimi eventuali lettori inglesi, non arrabbiatevi! Prendetela sul ridere!

 

Il comandamento di oggi è: NON RISCIACQUARE.


Osservando un inglese che lava i piatti, noterete che eseguirà questo compito in un modo un po’ diverso dal nostro.

Come prima cosa butterà tutto ciò che c’è da lavare in una bacinella di plastica situata nel lavandino. Riempirà poi la bacinella di acqua calda e detersivo. A questo punto, inizierà a pescare uno ad uno piatti sporchi di gravy*, posate incrostate da pezzi di arrosto e bicchieri con appiccicaticci residui di squash** e li strofinerà a più riprese con una sorta di lungo spazzolino da denti, senza usare la spugna. Una volta che lo sporco sarà stato scrostato e sarà ripiombato nella bacinella insieme al resto delle stoviglie, l’oggetto appena pulito verrà messo ad asciugare così com’è, con tutta la schiuma e le bolle di detersivo sopra, senza effettuare alcun risciacquo.

Un nobilissimo modo per evitare lo spreco di acqua? Un debole per i cibi al sapore di Svelto? Pigrizia? Tradizione? A voi il verdetto. Io dopo anni di prese in giro per il mio “modo italiano” di lavare i piatti (ovvero lavaggio con spugna e sacrosanto risciacquo) mi sono arresa e a volte ho anche ceduto e ho utilizzato la zozza bacinella con lo spazzolino da denti gigante. Ma non ditelo a nessuno!

Conclusione: Niente risciacquo, siamo inglesi!

* Il gravy è una salsina favolosa, da versare su arrosti e altro per insaporire. Si tratta di una specie di brodaglia che si ricava dai residui di carne arrosto e verdure, con aggiunta di acqua e farina. Credo. Ok, detta così sembra una schifezza come poche, ma è invece qualcosa di paradisiaco!

** Lo squash è una vera schifezza. Gli inglesi ne bevono quantità industriali. E’ una specie di succo di frutta concentrato da diluire con tantissima acqua. Alla fine viene fuori una roba che sa di Gatorade. La prima volta che mi sono trovata faccia a faccia con una bottiglia di squash, animata da un’ingenua curiosità da sedicenne, me ne sono versata un bicchiere senza sapere di doverlo diluire e ho mandato giù una bella sorsata. Mi è sembrato di morire. Forse è per via di questo trauma adolescenziale che ancora oggi la vista dello squash mi da il voltastomaco. E capirete che è un problema da non sottovalutare visto che Boyfriend, nipoti e diversi amici vivrebbero solo di quello, una sorta di bevanda nazionale insieme al tè e alla birra.

15 commenti:

Queen B ♛ ha detto...

anch'io ho la spazzolina per i piatti, però striglio e risciacquo bene ;d sao cara

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Mi hai sconvolta O_o

Suysan ha detto...

lo avevo visto fare nei film ma non pensavo che lo facessero realmente....
ma usano un detersivo che anon fa male se viene ingerito?

Wera ha detto...

anch'io ho quella spazzola, e la uso a volte tipo per le padelle unte, ecc, ma la uso a mo' di spugna...

ma come diamine fanno???

Zio Scriba ha detto...

Non si offendano i tuoi amici inglesi ched sanno l'italiano, ma considerando che stiamo parlando di un popolo che non conosce il bidet, quello che tu affronti è uno dei (pochi) argomenti in cui è di gran lunga meglio essere italiani... :D

(quest'altra cosa la termino in dialetto così non si offende nessuno: spero di non essere mai invitato a mangiare nei pietti di simili... vunciùn!)

Zio Scriba ha detto...

p.s.
questa tastieraccia toshiba finirò col prenderla a martellate: ovviamente "ched" stava per "che", e "pietti" per "piatti"...

amber ha detto...

ancora ancora ancora!!!
più rubrica!!! :D

giardigno65 ha detto...

ma il gravy si trova in italy ?

ALittaM ha detto...

quanto è vero! anche io mi sono sempre chiesta come fosse possibile non risciacquare i piatti... ho sempre pensato che fosse per qualche misteriosa composizione del sapone per i piatti inglese. Non osavo arrendermi all'evidenza che loro semplicemente non sciacquano... :(

MadeByQueen ha detto...

Davvero non sciacquano?? Ma poi non sa tutto di detersivo?
Ciao Queen

The Queen ha detto...

@Queen B: Davvero ce l'hai?? Pensavo fosse una prerogativa degli inglesi! Ogni giorni si impara qualcosa di nuovo! Un bacio Queen B, appena torno a casa dal mare recupero le puntate di "senza titolo" che mi sono persa!!

@Jane: Lo so, anch'io ci ho messo un po' ad elaborare questo fatto! Cavolo, ho appena visto che hai pubblicato l'ultima parte di Adelina!! Tra un paio di giorni recupero quello che mi sono persa!! Un bacio!

@Suysan: Haha, sai che ci ho pensato anch'io? Oppure credo che abbiano sviluppato degli anticorpi speciali, ma di questo parlerò più in là in un altro post di questa rubrica, hihi! Baci!

@Wera: Dai, anceh tu ce l'hai! Ma io davvero non l'avevo mai vista qui da noi!! Comunque davvero non so come facciano, hihi! Ho provato anche a chiedere qualche volta ma mi hanno guardato male e/o riso in faccia! Bacio!

@Zio: Evviva evviva il bidet!! Quando torno in Galles voglio farmene installare uno! Haha, è vero, sono dei vunciùn, però alcuni piatti tipici sono così buoni! Io fossi in te accetterei l'eventuale invito ma prima mi offrirei di lavare i piatti, hihi! Un bacio!

@Amber: Ok ok, tra poco arriva :D! Grazie di essere passata! Baci!

@Giardigno: Non lo so, credo si possa fare in casa, avendo la ricetta... In fondo è solo una specie di brodo! Io non ho mai provato però! Un Bacio!

@ALittaM: Lo so, anch'io per un po' non sono riuscita a darmi pace, poi mi sono rassegnata! Anche se quando colgo Boyfriend sul fatto gli faccio sciacquare bene tutto ;)! Bacio!

@MadeByQueen: Hihi, sai che non lo so? Ormai credo di essermi assuefatta al sapore di detersivo quando vado lì e non so sento più! Bacini!

MadiS ha detto...

Oh, mamma! Si impara sempre qualcosa di nuovo! Certo, che... bleah!
:-D

Anonimo ha detto...

ciao a tutti...sono Antonio un sardo che ha vissuto per anni in Inghilterra e in Irlanda.Ho sempre condiviso spese d'affitto con inglesi,irlandesi perfino con olandesi,americani,australiani,tedeschi...e vi giuro ghe quello che fanno in particolare,ossia tipo non risciuacquare piatti e vettovaglie varie non è barzelletta.Io che sono un maniaco dell'igiene non tolleravo certe usanze a dir poco assurde...tanto che mi ci sono trovato a litigare non poco con certa gente ma inutilmente;tanto che molti di loro mi ridevano in faccia (sopratutto quando avevano alzato il gomito...).Tentavo di farli capire che tale comportamento alla lunga gli avrebbe danneggiato la salute, tanto che qualcuno mi ha risposto:"...e allora? A te che t'importa...tanto il cancro me lo becco io...fatti i c...tuoi!Povero pazzo suicida...e come lui la maggior parte degli anglosassoni..comunque,per terminare questo intervento se andate a cena da uno di loro accertatevi di non beccarvi un intossicazione da washing up...hihi...ciao

Anonimo ha detto...

Abito a Londra da ormai 10 anni e l unica spiegazione plausibile ke ho trovato a questa brutta usanza e' ke purtroppo il popolo britannico capisce ben poco di igiene..sono un supervisore delle pulizie e vi assicuro ke non capiscono nulla di igiene...infatti trovo anke difficile fare training ai nuovi arrivati xke' credono io sia una pazza...l unica cosa ke so ke x 3 anni di fila ke sono supervisore abbiamo passato i controlli con il 98% ...non male no? Iiihhiihih

Mattia Porisini ha detto...

Gli inglesi sono solo un branco di incivili che si crede superiore agli altri. Ci lavoro e vivo insieme da 3 anni e non ho mai visto un popolo così sporco e razzista. Confermo il discorso della bacinella totalmente inutile e dei piatti non risciacquati. Che schifo.